5 Consigli per ottimizzare la tua sala meeting

5 Consigli per ottimizzare la tua sala meeting

1. L’illuminazione: è fondamentale che la sala riunioni sia ampia e luminosa. Ponendo il focus su una sala allestita appositamente per i virtual meeting, è consigliato optare per un’illuminazione omogenea, evitando sbalzi di temperatura del colore e scegliendo tra luce naturale o luce artificiale. Inoltre, è sconsigliato utilizzare luci dirette che possono generare ombre sul viso degli ospiti.

2. L’allestimento: una sala arredata con attenzione aiuta a mettere a proprio agio gli ospiti. È auspicabile che la stanza in questione possa offrire un ambiente dotato di tutti i comfort necessari per lo svolgimento dei meeting.

All’interno della sala non possono mancare:

  • Un tavolo spazioso che abbia delle presiere a scomparsa.
  • Sedie con una seduta confortevole e regolabile in altezza.
  • Apparati per l’integrazione multimediale: per rispondere ai bisogni degli ospiti, una sala riunioni deve essere flessibile, multifunzione, dinamica ed adeguatamente attrezzata per la videoconferenza.

3. La scelta dei colori: lo sapevi che i colori della sala riunioni possono influire su rendimento e concentrazione? È consigliato scegliere colori tenui in grado di infondere un senso di benessere. Da evitare il bianco ottico, che tende a creare un ambiente refrattario.

4. La gestione domotica della sala: è raccomandabile implementare un sistema domotico per il controllo e la gestione dei dispositivi audio-video in modo da facilitare l’utilizzo della sala.

5. L’acustica: è importante che una sala riunioni sia munita di trattamenti acustici, così da facilitare la comunicazione mantenere alta la concentrazione tra gli interlocutori.

Lo sapevi che…

Da un recente studio sul mondo lavorativo è emerso che il tempo medio trascorso in riunione è il 37% di quello totale.

Viene da sé l’importanza di rendere i luoghi dedicati ai meeting confortevoli e pratici, ma anche esteticamente all’altezza delle situazioni.