Security as a Service

Security as a Service

La Sicurezza Informatica non è più quella di una volta

Se fino a pochi anni fa la Cyber Security veniva percepita come un’attività secondaria da affidare a tecnici non specializzati, ora è diventata una priorità assoluta.

Si tratta di un’evoluzione segnata non solo dalla trasformazione digitale, che vede coinvolte sempre più organizzazioni, ma anche dalla diffusione di attacchi informatici particolarmente complessi da gestire internamente.  È così che si fa strada  “Security as a Service”: la sicurezza informatica intesa come un servizio gestito da esterni.

L’allargamento del perimetro di rete, dovuto alle nuove modalità di lavoro e all’implementazione delle piattaforme cloud, ha cambiato inevitabilmente l’approccio verso la sicurezza informatica aziendale. Non è più concepibile proteggersi dai Cyber criminali installando semplici software di protezione, dal momento che una gestione della sicurezza informatica efficace necessita di un team dedicato e altamente specializzato.

Esternalizzare un servizio come Security as a Service, oltre al taglio netto dei costi dovuti all’implementazione dell’infrastruttura necessaria, permette di sgravare le aziende della parte di reperimento di professionisti specializzati in Cyber Security. Professionisti che, per offrire un servizio all’altezza, devono garantire una protezione 24/7.  Anche perché  i Cyber criminali tendono ad attaccare le aziende durante la notte, le festività o i fine settimana: momenti in cui solitamente il team IT non è connesso. 

I vantaggi di scegliere un Secaas (Security as a Service)

  1. Scegliere un Security as a Service ti garantisce una massima protezione grazie all’utilizzo degli strumenti di sicurezza più recenti, efficienti e prestanti.
  2. Optare per un Security as a Service ti permette di avere a tua completa disposizione i migliori esperti di Sicurezza Informatica con competenze specifiche che difficilmente si trovano all’interno delle organizzazioni. 
  3. Affidando la Sicurezza informatica ad un SOC (Security Operation Center), potrai concentrare tempo, risorse e forza lavoro su ciò che è di primaria importanza per la tua organizzazione.
  4. Esternalizzare la sicurezza informatica implica un risparmio sui costi. Infatti, puoi evitare di acquistare hardware, licenze sofware e di formare un team IT all’altezza delle minacce sempre più difficili da contrastare. 
  5. Per le PMI il rapporto costi/efficacia di un SaAS è indubbiamente il migliore. Adottare un servizio di sicurezza esterno all’azienda permette di far fronte a costi (quasi) fissi e, di conseguenza, rimanere dentro il budget previsto.

Nota bene!

Chiaramente, affidarsi ad un SOC per la Cyber Security non significa sollevare l’organizzazione da qualsiasi responsabilità. Innanzitutto, è di fondamentale importanza essere in grado di scegliere il fornitore adeguato alle proprie esigenze, dopodiché bisogna definire, a livello contrattuale, un modo per controllare periodicamente il servizio ricevuto.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci utilizzando il modulo in fondo alla pagina